Ecco la mappa del radon in Piemonte

[post_title]

Estratto della mappa del radon in Piemonte

Nella mappatura del radon in Piemonte sono rappresentati i valori sperimentali normalizzati al piano terra (Bq/m3) >.
Il Piemonte è una regione molto varia sia geologicamente che geomorfologicamente. Si ipotizza in questo caso una distribuzione dei livelli di radon sul territorio non uniforme, è da segnalare come nelle provincie di Cuneo, Torino e Biella la probabilità di concentrazione di rischio radon oltre il limite è più elevata. iI colore dei punti che individuano sulla cartina le misure è differenziato in base ai livelli di concentrazione di radon misurati: blu 0 – 50 Bq/m3; verde 50 – 100 Bq/m3; giallo 100 – 200 Bq/m3; rosso > 200 Bq/m3. Per effettuare le misurazioni vengono posizionati dei rivelatori simili alla tipologia Radon360 nei locali di ciascuna abitazione campione abitazioni per un certo lasso di tempo.Le misure sono aggiornate al giugno 2008. L’unità di misura della concentrazione del Radon in aria è il Becquerel al metro cubo (simbolo Bq/m3), che misura la quantità di radioattività (attività) e corrisponde ad una disintegrazione al secondo.

Fonte: Arpa Piemonte

ATTENZIONE

Il valore di concentrazione medio regionale che si trova sulla mappa, non fornisce nessuna indicazione in merito al livello di radon della propria abitazione o del proprio luogo di lavoro in Piemonte. Per conoscere la concentrazione di radon a casa propria o nel luogo di lavoro è indispensabile fare la misura con i dispositivi che vengono venduti in questo sito.





  • Dosimetro CR-39 Radon360

    Dosimetro CR-39 Radon360

    Misura del Radon per periodi da 3 a 6 mesi. Comprensivo di rapporto di analisi.

    22,00
  • Radon TEST KIT

    Misura del Radon. Contiene 2 Dosimetri. Comprensivo di rapporto di analisi.

    44,00
  • Radon TEST KIT casa

    Misura del Radon. Contiene 4 Dosimetri. Comprensivo di rapporto di analisi.

    88,00